Le patologie psichiche nel Versuch kantiano del 1764

Marco Constantini

Resumen


Il contributo si compone di due parti. La prima intende precisare la struttura della nosologia delle patologie psichiche che Kant propone nel Versuck über die Krankheiten des Kopfes. Tale nosologia è costituita da due serie, ordinate in ordine crescente, l’una relativa alle manifestazioni sociali della follia, l’altra alle sue manifestazioni individuali, che interessano in modo specifico le facoltà dell’anima. Cercheremo di dimostrare che esiste una connessione tra le due serie, e di illustrare in che modo essa avvenga. La seconda parte del contributo, invece, intende mettere in discussione la tesi secondo cui Kant avrebbe fornito nel Versuch un’eziologia sociale delle patologie psichiche. Mostreremo, a dispetto di questa tesi, come la società crei le condizioni solo per il manifestarsi di queste patologie, e non per il loro prodursi, che dovrà invece essere ricercato nel corpo.


Palabras clave


Kant; psicopatologie; nosologia; corpo; società

Texto completo:

PDF HTML


DOI: https://doi.org/10.5281/zenodo.1299098

Enlaces refback

  • No hay ningún enlace refback.
Utilizamos cookies propias y de terceros para realizar análisis de uso y de medición de nuestra web para mejorar nuestros servicios. Si continua navegando, consideramos que acepta su uso.


Creative Commons by-nc 3.0 Logo

ISSN: 2386-7655

URL: http://con-textoskantianos.net

DOAJ LogoErih Plus LogoCitefactor logoredib Logo
LatIndex LogoISOC Logo MIAR Logo
SHERPA/RoMEO Logo
MLA LogoZenodo Logo
ESCI LogoEBSCO LOGOWeb of Sciencescopus logo